Materiali

TUTELA DELL'AMBIENTE E RICERCA DELLA QUALITÀ

Tutti i materiali impiegati nella produzione delle borse Bruga sono di alta qualità.
Una attenzione particolare è riservata ai pellami, dei quali vengono impiegate solo le parti più nobili, solitamente le sezioni dorsali dell’animale di provenienza.
Le loro colorazioni, rigorosamente eseguite a mano, impiegano sostanze che ottemperano alle norme
di tutela ambientale e di sicurezza degli addetti, così come i trattamenti di rifinitura e lucidatura con cere naturali.

Per gli inserti decorativi esterni, all’uncinetto e/o a “spiga russa” (soutache), s’impiegano filati e materiali di prima scelta, quali la seta “shibori”, pietre dure, corallo, perle di fiume e cristalli Swarovski, assemblati mediante tecniche da alta gioielleria, tipo il cabochon. Anche le foderature interne si attengono ai medesimi criteri selettivi e qualitativi, essendo realizzate in agnellino, pitone o tessuto Jacquard con motivi ricavati da stampe veneziane d’epoca.

L’eventuale comparsa di micro-abrasioni o punti di disomogeneità cromatica, a carico di pelli, intrecci o fettucce,
non è indice di dequalificazione del prodotto. Costituisce, invece, la prova dell’integrale artigianalità e naturalità dello stesso.
Si raccomanda, pertanto, di evitare che il manufatto si bagni o rimanga esposto, senza adeguata protezione, ad agenti esterni potenzialmente nocivi,
o permanga a lungo in ambienti troppo umidi o secchi. Ad ogni buon conto, è opportuno che ogni modello di borsa sia conservato,
prima e dopo l’utilizzo, nell’apposita custodia e che si provveda comunque alla sua pulitura o asciugatura,
con panno morbido, in caso di accidentale contatto con pioggia, polveri, polluzioni inquinanti, ecc.

Add to cart